Fashionlemm Living Trend e News

Pantone Color(s) of the Year 2021: la coppia di colori accende la speranza

Nel 2015, per la prima volta, la scelta di Pantone cade su due colori, Rose Quartz e Serenity. Due nuance pastello dall’effetto calmante, selezionate per il 2016, con l’invito a trovare la pace interiore, di fronte alla frenesia di un mondo sempre più caotico e digitale. Accadeva cinque anni fa. 

Per il 2021, infatti, una doppietta si ripete, e rispettando tempi e spirito dell’anno a venire, il messaggio cambia notevolmente. Non più calma ed equilibrio, ma forza e speranza, anche perché il digitale ormai resta l’unica arma con cui rivendicare qualche slancio di socialità. Un connubio di ragione e sentimento affidato a Ultimate Gray (cod.17-5104) e Illuminating (cod.13-0647) rispettivamente il primo grigio e il secondo giallo della storia del Pantone Color Istitute, l’azienda statunitense che da più di vent’anni, con la pratica del colore influenza grafica, design, moda e beauty. 

Il video di presentazione di Ultimate Gray e Illuminating

Nel video di presentazione, condiviso lo scorso giovedì 9 dicembre dai profili ufficiali, una giovane donna di spalle e con le braccia protese al cielo, sfrutta i raggi del sole per proiettare su un muro giallo, movimenti leggeri delle mani, come nell’antico spettacolo delle ombre cinesi. Prima però, una serie di messaggi concisi e ambiziosi, lanciati forse per fomentare l’intelletto e accendere le speranze: “Intuizione + intelligenza”, “Innovazione + Esperienza”, “Premura + Lungimiranza”, “Resilienza + Positività”, “Ottimismo + Solidità”. Come scintille di energia – e rigorosamente nei toni Ultimate Gray -, preparano il terreno a una rivelazione colma di fiducia e positive vibes. 

“Abbiamo bisogno di pensare che le cose torneranno a splendere; è un qualcosa di essenziale per la mente umana”, ha dichiarato Leatrice Eiseman dal comunicato ufficiale. “In un momento storico in cui le persone cercano, in ogni possibile modo, di ritrovare energia, lucidità e speranza per rinvigorirsi e superare questa continua fase di incertezza, le tonalità che infondono grinta e coraggio rispondono al nostro bisogno di vitalità”. 

Come successo per Classic Blue (19-4052), colore malcapitato a questo sciagurato venti-venti, Ultimate Gray e Illuminating – insieme all’arancio Marigold-, compaiono in entrambi i Fashion Color Trend Report, le ricerche sul colore pubblicate dall’azienda ogni anno a settembre, subito dopo le settimane della moda di New York e Londra.

Portatore di quel messaggio rigenerante e conservatore, il binomio di Pantone richiama dunque l’intuizione, e con un approccio rispettoso verso il passato e l’esperienza, traghetta verso nuovi modi (positivi) di pensare. 

Il significato di Ultimate Gray e Illuminating

“Il grigio trionferà” sentenziava Christian Dior, in una Parigi postbellica che in quel colore nuvoloso non ci vedeva nulla di ottimistico. Dall’inglese “ultimo, finale, definitivo” l’aggettivo Ultimate dà una certa sofisticazione a un tono freddo e polveroso, rendendolo quasi capace di combattere il senso di vuoto generato dalla precarietà che stiamo vivendo. Secondo Pantone è il colore dei ciottoli sulla spiaggia e di elementi naturali il cui aspetto invecchiato mette in luce la capacità di resistere al passare del tempo, rassicurando con discrezione, e favorendo sensazioni di compostezza, fermezza e resilienza”. Di altra natura, Illuminating è vibrante, energetico. Tradotto dall’inglese significa “illuminante” “chiarificatore”. Come Cyber Yellow o Super Lemon, è un bel giallo caldo e accattivante che regala ottimismo e gioia di vivere. Scatenando la nostra curiosità, per Pantone porta in grembo la promessa di una lunga giornata di sole.

A causa delle incertezze del nostro tempo, l’azienda statunitense sceglie dunque due sfumature che si danno forza l’un l’altra, calcando sul “nostro bisogno innato di essere visti, di essere visibili, di essere riconosciuti, di essere ascoltati”. Un bisogno atavico, antropologico, che esce dall’ombra e grazie ai raggi del sole, guidati dalla consapevolezza e dalla forza del pensiero, alla fine lascia il segno ovunque.  Perché come sosteneva Blaise Pascal, filosofo e matematico francese, la virtù dell’uomo risiede proprio in esso, nel pensiero: 

“L’uomo non è che una canna, la più fragile di tutta la natura; ma è una canna pensante. Non occorre che l’universo intero si armi per annientarlo: un vapore, una goccia d’acqua è sufficiente per ucciderlo. Ma quand’anche l’universo lo schiacciasse, l’uomo sarebbe pur sempre più nobile di chi lo uccide, dal momento che egli sa di morire e il vantaggio che l’universo ha su di lui; l’universo non sa nulla. Tutta la nostra dignità sta dunque nel pensiero. È in virtù di esso che dobbiamo elevarci, e non nello spazio e nella durata che non sapremmo riempire”.  

Consapevoli di questa pienezza “lavoriamo dunque a ben pensar” come esortava Pascal. E con la coppia di colori fresca fresca di presentazione, non ci resta che impratichirci con il positive thinking, magari provando anche il simpatico filtro di Pantone su Instagram, non dimenticando di mantenere solida come una roccia, la speranza nell’arrivo di quel tempo migliore per tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: