food greensavannah Living

Avocado Toast + tecnica (for dummies!) per un uovo in camicia impeccabile

Le uova devono essere freschissime, e possibilmente ancora con la cacca.

Così stamattina sono andata da Angelo, un simpatico signore sardo che, da quando è in pensione, si dedica all’orto. Le galline scorazzano libere e felici, e quando entri nel suo cortile, all’inizio scappano tutte impaurite, lasciando qualche piuma qua e là. Poi, come se prendessero coraggio, facendo finta di curiosare, beccano tra la terra, e improvvisamente te le trovi tutte intorno.

19452800_1770359046313630_6944759243221622873_o

Ci sono andata proprio per le uova, e perché in mente avevo una ricetta: l’avocado toast. Quello però, con l’uovo in camicia, dall’ albume bianco e soffice come una nuvola, e che appena lo tagli, lascia uscire il tuorlo ancora liquido e brillante.

IMG_4799

Il giorno prima avevo anche preparato una pagnotta ai multicereali, con il mix già pronto Ikea.

 

ikea
BRÖDMIX FLURKORN – Preparato per pane ai multicereali

 

Lo faccio spesso. Seguendo le indicazioni sul retro. È pratico, di veloce lievitazione, e poi contiene un sacco di ingredienti sani. Devi aggiungere solo l’acqua, ed è ottimo anche per la colazione (io lo mangio con la marmellata).

 

La ricetta per 4 avocado toast:

4 fette di pane ai multicereali; 1 avocado; 4 uova fresche: un limone; olio extravergine di oliva; sale; pepe; qualche foglia di rucola; mix di semini a piacere

Mettete un pentolino sul fuoco con dell’acqua, dovrà sobbollire.

Tagliate l’avocado a metà per il lungo, e poi con il coltello girando intorno al nocciolo. Prelevate la polpa, e mettetela in una ciotola con il succo di limone, sale, pepe e schiacciate tutto, con una forchetta. Accendete la piastra, e mettete le fette di pane a tostare.

A questo punto, arriva il difficile (o quasi), visto che con questa tecnica (for dummies!) sicuramente, preparerete delle uova in camicia perfette.

Senza-titolo-3

Rivestite con della pellicola trasparente una ciotolina (una per ogni uovo). Fate aderire bene, e spennellate l’interno con dell’olio di oliva. Versate l’uovo nella ciotolina foderata e tirate i lembi di pellicola. Unendo i lembi, formate dunque una specie di sacchetto e attorcigliateli. Devono essere ben stretti su se stessi. Appena l’acqua leverà il primo bollore, immergete il sacchetto.

L’ acqua non dovrà coprire il ciuffo di pellicola.

Fate cuocere per 5 minuti. Quindi tirate fuori con delle pinze, e delicatamente rimuovete la pellicola. Ripetete l’operazione per ogni uovo, oppure potete usare un tegame più ampio ed immergerle contemporaneamente.

A questo punto assemblate il toast. Spalmate prima la cremina di avocado, adagiate un fogliolina di rucola, e poi l’uovo. Una spolverata di semini, pepe, e via.

Cosa ne pensate di questa ricetta? Vi è piaciuta?

 

P.S.  Prima di tirare un morso, non dimenticate di incidere l’albume. Godetevi, un attimino lo spettacolo del tuorlo che, con un bell’arancio brillante, nel giro di un secondo, inzupperà e colorerà tutto il vostro pane.

Un saluto,

Savannah

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...